ServiziMenu principaleHome

IL MANIFESTO EUROPEO

Nell'ottobre 2003, si sono riuniti ad Anversa, in Belgio, i rappresentanti delle Associazioni dei Paesi aderenti al nuovo Movimento europeo, per una dichiarazione condivisa che spiegasse l’importanza della sua nascita e per stilare i dieci obiettivi statutari di Europa Uomo. 

 

I 10 OBIETTIVI

  1. Promuovere in tutta Europa la diffusione e lo scambio di informazioni corrette e aggiornate sul tumore della prostata.
  2. Richiamare l’attenzione pubblica sulla necessità di affrontare il tumore della prostata con consapevolezza.
  3. Insistere sull’importanza della diagnosi precoce.
  4. Sostenere campagne per ottenere la migliore terapia.
  5. Garantire la qualità delle terapie di supporto durante e dopo le cure per la malattia.
  6. Esigere un’adeguata formazione e preparazione del personale sanitario.
  7. Promuovere la diffusione di linee guida di trattamento.
  8. Richiedere controlli regolari di qualità delle apparecchiature mediche e diagnostiche.
  9. Assicurarsi che ai pazienti venga spiegata in modo comprensibile ogni diversa possibilità di cura, che possano partecipare a studi clinici controllati e che possano richiedere, se lo desiderano, un secondo parere prima di decidere.
  10. Promuovere lo sviluppo della ricerca scientifica sul tumore della prostata.

SOSTENITORI D'ORO

I Sostenitori d’Oro di Europa Uomo Italia Onlus contro il cancro della prostata

Tutte le aziende che partecipano alle azioni di sensibilizzazione sul tumore della prostata.

 

TESTIMONIAL DELLA CAMPAGNA 5 PER MILLE I NOSTRI ASSOCIATI

 

Vai al facsimile per devolvere il 5 per mille nella dichiarazione dei redditi in formato PDF (240 kB). 

I Venerdì dei pazienti
in tele-videoconferenza

Stare insieme e parlare migliora la vita

 


Dal 27 Marzo 2020 gli incontri di auto-aiuto fra pazienti con diagnosi di tumore della prostata si svolgono in tele-videoconferenza, alla presenza dello psicologo, il venerdì dalle 15.45 alle 17.15. Per saperne di più, effettuate il download della Presentazione de "I Venerdì di Europa Uomo" in formato PDF (507 kB). Per partecipare alla tele-videoconferenza, riservata ai pazienti e loro familiari e amici, vi invitiamo a contattare la segreteria: tel. 02 5832 0773. 
I prossimi incontri del 2020 alla presenza dello psicologo, si terranno:
  4 e 18 dicembre. Nel 2021: 8 e 22 gennaio.

 

La Rivista
Europa Uomo
più di 342.000 articoli scaricati dai nostri lettori

La rivista di Europa Uomo

 

La Rivista è il primo strumento d'informazione di Europa Uomo ed è rivolta alle persone interessate alle patologie prostatiche, in particolare al tumore della prostata. Parliamo di diagnosi precoce, opzioni terapeutiche, di riabilitazione psico-fisica e dei cambiamenti che intervengono nella vita dell'uomo colpito dalla patologia e della sua famiglia, del gruppo di auto-aiuto e dell'impegno dell'Associazione, dal 2003 forum del Movimento europeo, nel raggiungimento dei 10 obiettivi del Manifesto (in alto a sinistra). 

 

 

 

               

Salute maschile: stili di vita e benessere psicologico - Replay

L'incontro, tenutosi in diretta Fb il 23/11, dedicato alla promozione della salute maschile attraverso stili di vita salutari con focus su gestione dello stress, alimentazione, esercizio fisico, è stato organizzato in collaborazione con dr.ssa Rachele Aspesi, Farmacista e Dietista, autrice del libro "Non chiamatela dieta" e dr.ssa Lara Bellardita, Psicologa Psicoterapeuta e membro del Comitato Scientifico di Europa Uomo.

Potrete rivedere il video sulla pagina Facebook di Europa Uomo Italia Onlus. 

Virilità fragile: il tormentato rapporto tra prevenzione e salute maschile

Talk show trasmesso in diretta sul Sito di Corriere della Sera/Salute il 4/11/2020, focalizzato sul difficile rapporto dell'uomo con una corretta prevenzione, in particolare dei problemi che riguardano la prostata. Fra gli altri illustri ospiti, sono intervenuti per la nostra Associazione la Presidente Avv. Maria Laura De Cristofaro e il Presidente del Comitato Scientifico Prof. Bernardo Rocco.
Da rivedere QUI

COVID-19: documento programmatico FAVO-AIOM

In occasione della XV Giornata del Malato Oncologico, FAVO e AIOM - cui Europa Uomo aderisce - hanno presentato un documento programmatico per evidenziare le carenze del Sistema Sanitario Nazionale emerse durante l’emergenza COVID-19 e proporre le misure di potenziamento necessarie a garantire ai malati oncologici percorsi di sicurezza e la piena ripresa delle attività diagnostiche e terapeutiche. 

Vai al documento in formato PDF (1 Mb)

IL MANIFESTO EUROPEO

Nell'ottobre 2003, si sono riuniti ad Anversa, in Belgio, i rappresentanti delle Associazioni dei Paesi aderenti al nuovo Movimento europeo, per una dichiarazione condivisa che spiegasse l’importanza della sua nascita e per stilare i dieci obiettivi statutari di Europa Uomo. 

 

I 10 OBIETTIVI

  1. Promuovere in tutta Europa la diffusione e lo scambio di informazioni corrette e aggiornate sul tumore della prostata.
  2. Richiamare l’attenzione pubblica sulla necessità di affrontare il tumore della prostata con consapevolezza.
  3. Insistere sull’importanza della diagnosi precoce.
  4. Sostenere campagne per ottenere la migliore terapia.
  5. Garantire la qualità delle terapie di supporto durante e dopo le cure per la malattia.
  6. Esigere un’adeguata formazione e preparazione del personale sanitario.
  7. Promuovere la diffusione di linee guida di trattamento.
  8. Richiedere controlli regolari di qualità delle apparecchiature mediche e diagnostiche.
  9. Assicurarsi che ai pazienti venga spiegata in modo comprensibile ogni diversa possibilità di cura, che possano partecipare a studi clinici controllati e che possano richiedere, se lo desiderano, un secondo parere prima di decidere.
  10. Promuovere lo sviluppo della ricerca scientifica sul tumore della prostata.

SOSTENITORI D'ORO

I Sostenitori d’Oro di Europa Uomo Italia Onlus contro il cancro della prostata

Tutte le aziende che partecipano alle azioni di sensibilizzazione sul tumore della prostata.

 

Europa Uomo Europa         European School of Oncology         Cancerworld          Europa Donna